lunedì 29 agosto 2011

Una notte al museo a Milano


C'è tempo fino a venerdi 9 per iscriversi all'edizione di "Notte al Museo" del 17/18 settembre, che s'intitolerà "Caccia alle invenzioni".


Ci dicono che di notte sia persino più facile diventare moderni inventori, ispirandosi alle scoperte del passato. Il campo base viene allestito in una sala dell'antico monastero che ospita il Museo. 

Per chi
Il programma è rivolto alle famiglie con bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni.
Per questioni di sicurezza, è necessaria la presenza di almeno un adulto accompagnatore ogni 5 bambini e non è possibile la partecipazione di più di 2 adulti per ogni bambino.

Dove si dorme
In un campo allestito nella Sala delle Colonne, vicino alla Galleria dedicata a Leonardo da Vinci.

Cosa portarsi da casa
Sacco a pelo, materassino da campeggio, cuscino, necessario per la notte e per l’igiene personale, prodotto antizanzare, vestiti e scarpe comode, torcia elettrica (da usare nelle attività di esplorazione delle collezioni).


Quando si mangia
L'attività al Museo inizia alle ore 20.00 e non prevede la cena.
Il Museo mette a disposizione un leggero snack per la prima colazione della domenica mattina.
Le famiglie possono portare con loro altri snack e bevande per la notte e la colazione.




RIEPILOGANDO

I bambini di 6/10 anni e le loro famiglie (massimo due adulti per bambino) vanno alla scoperta del Museo della Scienza e della Tecnologia di notte per esplorare le gallerie in un ambientazione completamente diversa. 

Ritrovo alle 20 di sabato, animazione fino alle 23, sveglia alle 7,30 di domenica, colazione con snack alle 8. Quota 45 euro, necessario prenotare al tel. 02/48555558 o scrivendo all’indirizzo di posta elettronica didattica@museoscienza.it.

Maggiori informazioni sul sito del Museo della scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

Nessun commento: